MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> servizi >> Terapia Manuale

Terapia Manuale

DESCRIZIONE

COS’E’ LA TERAPIA MANUALE
La Terapia Ortopedica Manipolativa (Terapia Manuale) è un’area specialistica della Fisioterapia indirizzata alla gestione delle problematiche neuro-muscolo-scheletriche, basata sul Ragionamento Clinico e che utilizza un approccio altamente specifico al trattamento includendo tecniche manuali ed esercizi terapeutici scientifici e progressivi. Nata nei paesi scandinavi ed in UK a metà ‘800, si è diffusa in tutto il mondo ed è stata riconosciuta dalla OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).
Il concetto che costituisce la base della Terapia Manuale comprende lo studio scientifico dei disordini funzionali della postura e dell'attività gestuale, nonché dei meccanismi di regolazione che possano costituirne l'origine. L'obiettivo di ciò è quello di ridurre o eliminare i disordini funzionali articolari all'interno delle catene di movimento umane eseguendo varie manovre sui tessuti ossei, capsulari, legamentosi, tendinei, muscolari e fasciali, solo dopo aver compiuto un approfondito esame clinico del sistema locomotore.
Il Fisioterapista Manuale dunque compie uno speciale esame e si serve di tecniche di trattamento rivolte ai sistemi osteoarticolare e neuromuscolare al fine di analizzare, migliorare la funzione e guarire le patologie del sistema locomotore di propria competenza (IFOMPT “International Federation Orthopaedic Manipulative Physical Therapist”).

A COSA SERVE
Questo approccio è nato allo scopo di trattare le varie patologie neuromuscolo scheletriche attraverso una gestione conservativa del disturbo tramite modalità comprovate da evidenza scientifica.

Disturbi in fase acuta
La terapia manuale tratta i problemi in fase acuta come distorsioni, colpi di frusta, lombalgie, sciatiche, tendinite, strappi muscolari, contusioni attraverso consulenza-educazione, esercizi, bendaggi, kinesio e manovre manuali.
Fondamentale nell’acuto attuare tutte quelle strategie che permettano di recuperare nel più breve tempo possibile. Una errata gestione iniziale può allungare i tempi infiammatori, alterando la corretta organizzazione dei tessuti danneggiati. Diversi studi hanno dimostrato l’importanza di questo stadio per evitare la cronicizzazione e/o una residua vulnerabilità della zona colpita.

Disturbi in fase sub acuta
In questa fase rientrano tutti gli esiti di lussazioni o sub lussazioni, distorsioni, fratture o contusioni ed interventi chirurgici.
In terapia manuale il recupero della mobilità e della stabilità articolare avviene senza causare alcun dolore attraverso particolari manovre manuali ed a speciali esercizi terapeutici.
Diverse ricerche scientifiche hanno documentato l’efficacia di questo approccio rispetto altri trattamenti non così specifici.

Disturbi cronici
Per definizione un disturbo si definisce cronico quando supera i 3 mesi di durata. Solitamente in questi problemi il dolore non è dato dalla mancata cicatrizzazione del tessuto o dall’infiammazione ma da una ipersensibilità neurale centrale. Ovvero il sistema nervoso risponde a stimoli meccanici che normalmente non dovrebbero scatenare dolore.
In questi particolari situazioni sono stati dimostrati che gli unici trattamenti utili sono quelli atti a modificare la plasticità neurale dell’individuo, tramite esperienze che permettano la riorganizzazione degli schemi motori alterati dal dolore e da abitudini motorie errate.

Disturbi oro-facciali (dolore ad aprire o chiudere la bocca)
Disfunzioni dei nervi cranici, Patologie Muscolo-tensive e dell’Articolazione Temporo Mandibolare nella complessità del Sistema Stomatognatico -fonazione, deglutizione, masticazione e Cervico-Craniali con attenzione all’equilibrio Neuro Muscolo Scheletrico e Posturale in toto.

Recupero del gesto funzionale specifico (es: sportivi, musicisti, artisti, attività manuali)
In collaborazione con le figure di riferimento. Grazie a Corsi Specifici di alta formazione è possibile fare una dettagliata analisi del movimento sulla quale costruire un percorso individualizzato di recupero o di prevenzione della disfunzione che porta ad una limitata performance o a patologie e dolore.

Per avere informazioni o per prenotare una trattamento fisoterapico (TERAPIA MANUALE) presso il Poliambulatorio San Michele di Reggio Emilia contattateci al numero: 0522455614



« Lista Completa