MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> Una mela al giorno leva il medico di torno? È vero

Una mela al giorno leva il medico di torno? È vero

DATA
13.04.2011

NOTIZIA
Una ricerca americana dimostra che il frutto aiuta a ridurre il colesterolo

È proprio vero che una mela al giorno leva il medico di torno.
Almeno nelle donne, stando ai risultati di uno studio dell'Università della Florida presentato in occasione di una conferenza dal titolo 'Experimental Biology' a Washington. I ricercatori hanno riscontrato infatti che le donne che seguono la dieta di una mela al dì« possono avere un colesterolo cattivo basso di quasi un quarto già in sei mesi, oltre che avere un peso forma migliore.
Per arrivare a questi risultati lo studio ha coinvolto 80 donne tra i 45 e i 65 anni d'età, invitate a mangiare 75 grammi di prugne secche al giorno per un anno e altre 80 invitate a mangiare la stessa quantità di mela essiccata in aggiunta alla dieta normale.

IL COLESTEROLO SI ABBASSA
I ricercatori hanno prelevato campioni di sangue sia all'inizio dello studio che dopo 3, 6 e 12 mesi. << I cambiamenti nelle donne - ha detto Bahram Arjmandi, scienziato che ha coordinato lo studio - sono stati incredibili >>. Coloro che hanno mangiato la dose stabilita di mela hanno mostrato una riduzione del 23 per cento del colesterolo LDL, quello conosciuto anche come colesterolo cattivo. Le stesse donne sono risultate avere anche livelli più bassi di biomarcatori associati a malattie cardiache, come la proteina C-reattiva. Inoltre, hanno perso in media 1,5 chilogrammi. È già noto da tempo che le mele sono considerate una buona fonte di fibre ma ora, con questo nuovo studio si sono aggiunti altre informazioni riguardanti i benefici per la salute di questo frutto.
(Fonte: AGI)


TAG: mela colesterolo cattivocolesterolo LDL nutrizione

Informazioni su : Scienze dell'Alimentazione, Dietistica e Nutrizione




ULTIME NEWS

Creme solari: 10 cose che (forse) non sai sui prodotti per l'abbronzatura
2018-08-04
Creme solari, conoscete davvero le caratteristiche dei prodotti per la protezione solare e per l'abbronzatura? L'estate si avvicina e il caldo è arrivato. E' il momento d
I nostri orari di agosto
2018-08-01
ORARI DI APERTURA MESE DI AGOSTO 2018 Fino a lunedì 6 agosto orario normale, mattino e pomeriggio. Da martedì 7 agosto a sabato 11 agosto. Aperti solamente al matt
Api, meduse, ragni, vipere, zecche. Cosa fare in caso di morso o puntura
2018-07-31
Estate, tempo di vacanze: mare, montagna, campagna o lago, ogni località offre relax e svaghi, ma anche lati oscuri. Calabroni, zecche, meduse, scorpioni e vipere in
Bimbi d'estate: il vademecum dei pediatri
2018-07-30
Coinvolgerli nell'organizzazione del viaggio, inserendo tappe ad hoc. Essenziali gli snack e il primo soccorso. Cappellino, crema solare, occhiali da sole e farmaci pr
Rimozione del tatuaggio? Sì, ma rigenerando la pelle
2018-07-30
Pentiti del tatuaggio, c’è una novità! Sembra ormai clinicamente confermato che, con l’uso della tecnologia laser a picosecondi abbinata al trattamento con laser fraziona
Campeggio: i 10 errori da evitare per godersi la vacanza in tenda
2018-07-22
Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio? Di sicuro si tratta di un'alternativa economica, divertente e avventurosa, adatta a chi vuole riscoprire
Godersi la montagna d'estate Anche nella terza età
2018-07-12
Gli eventuali rischi dell'altitudine possono essere gestiti. Le misure da adottare perché il fisico possa trarne giovamento Un piacevole fresco, lontano dall'afa della
Vacanze in salute, le regole d'oro
2018-07-01
Qualche prezioso consiglio da non dimenticare mai, per trascorrere le ferie in tranquillità e fronteggiare eventuali emergenze. Cosa sarebbe l’estate senza vacanze? Il
Le medicine da mettere in valigia
2017-08-01
E’ il momento di andare in vacanza, preparare la valigia: vestiti, costumi, creme, beauty-case e libri vanno bene, ma è importante non dimenticarsi delle medicine. Qu
Allergici in viaggio, qualche trucco per evitare di correre rischi
2017-08-01
In vacanza, soprattutto all'estero, cresce la probabilità di pericolosi choc anafilattici per chi è allergico ai cibi La prospettiva di una vacanza può diventare un in

« Lista Completa