MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> Sudare fa dimagrire? Miti e leggende sugli esercizi fisici

Sudare fa dimagrire? Miti e leggende sugli esercizi fisici

DATA
15.04.2010

NOTIZIA
Molte delle convinzioni di chi fa esercizio sono basate su false informazioni.

Me se sudo tanto, dimagrisco?
E se dopo che ho fatto esercizio mi viene una fame della madonna, ingrasso?
Queste sono solo alcune delle domande che si pongono spesso coloro che praticano esercizio fisico per perdere peso o per mantenersi in forma.
Le risposte sovente sono le più fantasiose e prive di fondamento scientifico; anche perché nella maggioranza dei casi ci si rivolge all’amico o al compagno di palestra.

Per cercare di sfatare almeno in parte questi e altri miti, i medici di una clinica privata di Taiwan, la MJ Life, hanno realizzato un sondaggio atto a comprendere quali fossero le leggende più diffuse a cui poi hanno dato risposta.
Degli oltre mille partecipanti, ben il 53% si è detto convinto che se si suda molto durante gli esercizi si è sicuri di perdere peso; per contro il 42,5% afferma che mangiare dopo un’ora dall’aver fatto esercizio si aumenta di peso.

Altro danno dell’informazione errata è quello che fa pensare al 37% degli intervistati che un indolenzimento muscolare, accompagnato magari da dolore, è indice di lesione muscolare. Altri ancora, specialmente le donne, ritengono che attività come il jogging o il ciclismo possano influire negativamente sulle gambe aumentando il volume di cosce e polpacci con una danno estetico.

I medici, strabiliati per le conferme ricevute dalle risposte del sondaggio al sospetto che miti e leggende fossero radicati e diffusi tra gli sportivi, hanno deciso di dire la loro in proposito.

Prima di tutto, rassicurano, il fatto di sentire indolenzimento muscolare non è necessariamente indicativo di un danno e non è altrettanto vero che jogging e ciclismo fanno aumentare di spessore cosce e glutei. Semmai, un aumento del volume del muscolo si può tradurre in maggiore tonicità e lo stesso muscolo si può “allungare” per mezzo di determinati esercizi, come per esempio lo stretching.

Altri miti da sfatare sono innanzitutto la convinzione che più si suda, più si dimagrisce: non è affatto vero, sottolineano i medici di MJ Life, quello che perde con il sudore sono solo liquidi. È pur vero che dopo aver sudato abbondantemente si pesa di meno, tuttavia quando bevendo si reintegrano i liquidi perduti si riacquista peso. È solo un’illusione, quindi, quella che sudare faccia perdere i chili di troppo.

Quanto al consiglio che darebbero alcuni istruttori di non mangiare entro un’ora dopo gli allenamenti, anche qui i medici di MJ Life ribadiscono che non vi è nessun attuale fondamento per ritenere che se si mangia prima s’ingrassi. Le persone che intendono mangiare prima di un’ora lo possono tranquillamente fare; ovviamente, in linea generale, devono attenersi a una dieta corretta per la propria salute.

A conclusione del sondaggio, i medici di MJ Life consigliano a tutti coloro che vogliono mantenersi in forma di fare del moto almeno tre volte a settimana per 20/30 minuti alla volta per tre sessioni giornaliere.

Fonte: lastampa.it

TAG: sudare esercizio fisico dieta dimagrire stretching jogging

Informazioni su : Scienze dell'Alimentazione - Dietistica




ULTIME NEWS

Laboratorio Analisi Reggio Emilia
2014-04-25
Laboratorio Analisi a Reggio Emilia. Il Poliambulatorio Privato San Michele inizia la propria attività nel 1977 come laboratorio di analisi cliniche e poliambulatorio
Menu' vegetariano per una Pasqua animal-friendly
2014-04-20
Pasqua è vicina, hai pensato al tuo menù Pasquale? Che ne dici di un menù rispettoso degli animali, al fine di evitare che come ogni anno, in occasione di festività e ric
Malattie croniche: l'80% potrebbe essere curato con lo sport
2014-04-18
Malattie croniche. Costano al Sistema Sanitario 60 miliardi all’anno. Ma l'80% potrebbero essere curate con lo sport Per questo Anif, Simg e Movimento per la Salute
Occhi e palpebre: cura, prevenzione e trattamenti anti età
2014-04-17
Antiestetiche e fastidiose, le palpebre cadenti e le borse sotto gli occhi sono segni evidenti dell’invecchiamento. Gli occhi, specchio dell’anima, appaiono affaticat
Orari di Pasqua
2014-04-17
Il Poliambulatorio San Michele sabato mattina sarà aperto come al solito, dalle 7.30 alle 13. Resterà invece chiuso Lunedì 21 aprile, Pasquetta. Auguri a tutti!
San Girloamo Reggio Emilia
2014-04-16
SAN GIROLAMO La Chiesa di San Girolamo si trova a Reggio Emilia ed è molto particolare in quanto è formata da tre chiese. Le tre chiese interne sono dedicate rispettiv
Il viso: prevenzione, cura e trattamenti anti invecchiamento
2014-04-16
Con il passare degli anni, la nostra pelle va incontro a modificazioni a livello cellulare e strutturale che si traducono in un progressivo e lento mutamento dell'aspetto
Terza età: accudire i nipoti fa star bene (ma con moderazione)
2014-04-14
Si sa, quando ci sono bambini piccoli in casa i nonni sono una risorsa preziosa, soprattutto in Italia dove gli asili nido sono largamente insufficienti. E così non è dif
I segni fisici del tempo che passa
2014-04-14
Mani, collo, viso, palpebre, gomiti e capelli le parti del nostro corpo più esposte e soggette a invecchamento precoce e a inestetismi. MANI Le mani sono probabilment
Le Mani: prevenzione, cura e trattamenti anti invecchiamento.
2014-04-14
le mani, la loro bellezza attrae la nostra attenzione subito dopo quella del viso e del collo in quanto costituiscono le parti del corpo più scoperte e, quindi, più evide

« Lista Completa