MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> Terapia ad onde d'urto: le differenze fondamentali tra le onde radiali e focali.

Terapia ad onde d'urto: le differenze fondamentali tra le onde radiali e focali.

DATA
28.02.2013

NOTIZIA
Quando si parla di terapia ad onde d'urto, si corre il rischio di generalizzare e di scegliere il trattamento solamente in base al costo.

Esiste invece una differenza fondamentale tra due tipi di onde d'urto: quelle radiali e quelle focali.

Il trattamento ad onde d'urto radiali non genera onde d’urto focalizzate e pertanto l’energia non può essere concentrata alla profondità desiderata durante la seduta e si disperde radialmente attraverso la cute. Le onde d’urto radiali inoltre non consentono l’impiego di numerosi livelli d’energia, al contrario delle onde d’urto focalizzate.
Con le onde d’urto focalizzate invece è possibile regolare esattamente la profondità di penetrazione e focalizzare l’energia direttamente sull’area patologica da trattare, risolvendo il problema in un numero minore di sedute.
Questo è impossibile con le onde d’urto radiali che vengono utilizzate in genere per patologie molto superficiali. Le apparecchiature radiali richiedono inoltre un numero maggiore di onde d’urto e di ritrattamenti per la risoluzione di una patologia

Per prenotare il vostro trattamento ad onde d'urto focali Dornier, chiamateci allo 0522/455614

TAG: onde d'urtodorniercalcificazionisperoni

Informazioni su : Fisiatria e Fisioterapia




ULTIME NEWS

L'insospettabile leggerezza del gusto. Di Luca Borelli
2014-10-28
L' insospettabile leggerezza del gusto. 100 e più ricette di buon senso per far convivere piacere e salute. Il primo libro del Dietista Luca Borelli. Dr. Luca Borel
Spaghetti di verdure: vantaggi e consigli
2014-10-27
Avete mai assaggiato gli spaghetti di verdure? Si tratta di una versione molto originale del classico piatto di pasta che in realtà, per via degli ingredienti utilizzati,
Di nuovo davanti al computer ma con nuove regole e più tutele.
2014-10-21
Qualcuno non si ferma neanche per il pranzo e mangia davanti al monitor. Il pc è un alleato prezioso e quasi un compagno di vita, ma va sempre utilizzato con un occhio pa
Diario alimentare: un aiuto per perdere peso
2014-10-21
Avete seguito ogni tipo di dieta improvvisata e non siete riusciti a perdere peso? Oppure avete perso qualche chiletto, ma poi non siete stati costanti e ne avete recuper
Norvegia: ecco il paese dove gli over 60 vivono meglio. Italia solo 39esima
2014-10-21
Vogliamo trascorrere una vecchiaia serena? Prepariamo le valigie e trasferiamoci in Norvegia. Qui infatti si vive meglio una volta superati i 60 anni. Sotto tutti i punti
Zucchero: dolce veleno
2014-10-17
Lo zucchero è presente in quasi tutti i cibi industriali e, addirittura, viene inserito anche nel pane: nelle etichette lo ritrovate anche con il nome destrosio, saccaros
Un naso piu' armonico senza chirurgia estetica col Rinofiller
2014-10-16
Al Poliambulatorio Privato San Michele è possibile correggere le imperfezioni del tuo profilo senza interventi chirurgici. Il rinofiller, infatti, effettuato dalla dotto
Ecco le dodici azioni quotidiane che aiutano a «schivare» i tumori
2014-10-14
Dodici azioni concrete, semplici comportamenti alla portata di tutti, per limitare il rischio di ammalarsi di tumore. A compilare la lista sono stati gli specialisti dell
Allergie, anche l’autunno non dà tregua
2014-10-13
In genere passata l’estate gli allergici tirano un respiro di sollievo: le fioriture di gran parte delle piante allergizzanti sono alle spalle e l’inverno è un periodo tu
Tumore seno, in 6 anni +30% casi tra giovani.
2014-10-13
"In Italia ci sono circa 46.000 nuovi casi all'anno di tumore mammario - precisa Francesco Schittulli, presidente Lilt, senologo e chirurgo oncologo - con un aumento di i

« Lista Completa