MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> Colesterolo? prova la carne vegetale!

Colesterolo? prova la carne vegetale!

DATA
23.07.2014

NOTIZIA
Muscolo di Grano Fatto in Casa – Carne per Vegetariani

Oggi metteremo sotto la lente d’ingrandimento un alimento molto speciale, particolarmente amato dai vegetariani e adattissimo in caso di colesterolo alto: il muscolo di grano, noto anche come carne vegetale. A prima vista, il muscolo di grano sembra proprio un bel pezzo di carne: la consistenza, la forma e perfino il sapore si avvicinano molto, per esempio, ad un delicato arrosto di pollo! In realtà, però, il muscolo di grano è realizzato totalmente con ingredienti vegetali.

Che cos’è il muscolo di grano?
È un alimento vegetale che deriva dalla lavorazione di puro glutine di frumento con una qualsiasi farina di legume (farina di lenticchie, farina di lupino, farina di piselli, farine di ceci, farina di soia ecc.). La farina di legume ammorbidisce l’impasto e rende il prodotto finale più morbido e per nulla gommoso. Per rendere il muscolo di grano più saporito vengono aggiunti aromi e spezie direttamente nell’impasto. Il panetto ottenuto va poi intrappolato in una retina elastica (oppure in una garza sterile) e bollito in un brodo aromatizzato.
Il muscolo di grano si presta a mille preparazioni culinarie: può essere saltato in padella, consumato fritto, aggiunto alle insalate, rosolato insieme ad altri aromi, frullato per preparare polpette o affettato per farcire panini.


Analisi nutrizionale del muscolo di grano
Il muscolo di grano è adatto all’alimentazione dei vegetariani, dei vegani e di tutti coloro i quali desiderano ridurre l’introito di proteine animali nella propria alimentazione. Inoltre, questo alimento è idoneo anche per chi segue una dieta iperproteica (perché il glutine che lo compone è un concentrato di proteine) ed una dieta a basso contenuto calorico (perché il muscolo di grano è povero di calorie e grassi).
Per quanto riguarda il profilo proteico, il muscolo di grano apporta proteine ad alto valore biologico perché le carenze proteiche delle farine utilizzate (cereali e legumi) vengono colmate reciprocamente.
A differenza della controparte animale (ovvero della carne), il muscolo di grano non contiene colesterolo ed apporta pochissimi grassi saturi. Nel profilo lipidico spuntano invece acidi grassi polinsaturi, tra cui l’acido linoleico (precursore degli omega-sei). Quando preparato con farina di soia, il muscolo di grano fornisce anche un altro importante acido grasso essenziale (alfa linoleico), precursore degli omega-tre.

Muscolo di grano: controindicazioni e svantaggi
Essendo preparato con il glutine puro, il muscolo di grano rientra nella lista nera degli alimenti per celiaci: le persone colpite da questa grave intolleranza permanente al glutine non possono infatti permettersi di mangiare la carne vegetale.
Quando preparato con farina di soia, il muscolo di grano non può essere assunto da chi è allergico alle proteine della soia.

Prepartalo in casa!
ingredienti:
200 gr di farina di glutine
100 gr di farina di legumi (di ceci, di piselli ecc)
acqua per impastare
spezie a piacere
brodo vegetale

Fare bollire il brodo, impastare le farine con le spezie e l'acqua in modo da formare una palla che non appiccica, lasciarla riposare per 15 minuti.
Quindi dargli la forma di un salsicciotto e incartarlo nella cartaforno (chiudendola ai lati tipo caramella). Mettetelo ore a sobbollire nel brodo per 40 minuti, quindi togliete la carta e fatelo raffreddare.
Il vostro muscolo di grano è proto!
potete cucinarmo come la carne, ad esempio tagliato a fertte e rosolato in padella, servito con contorno di verdure. Buon appetito!






TAG: colesterolo carne vegetale dieta alimentazione muscolo di grano






ULTIME NEWS

Creme solari: 10 cose che (forse) non sai sui prodotti per l'abbronzatura
2018-08-04
Creme solari, conoscete davvero le caratteristiche dei prodotti per la protezione solare e per l'abbronzatura? L'estate si avvicina e il caldo è arrivato. E' il momento d
I nostri orari di agosto
2018-08-01
ORARI DI APERTURA MESE DI AGOSTO 2018 Fino a lunedì 6 agosto orario normale, mattino e pomeriggio. Da martedì 7 agosto a sabato 11 agosto. Aperti solamente al matt
Api, meduse, ragni, vipere, zecche. Cosa fare in caso di morso o puntura
2018-07-31
Estate, tempo di vacanze: mare, montagna, campagna o lago, ogni località offre relax e svaghi, ma anche lati oscuri. Calabroni, zecche, meduse, scorpioni e vipere in
Bimbi d'estate: il vademecum dei pediatri
2018-07-30
Coinvolgerli nell'organizzazione del viaggio, inserendo tappe ad hoc. Essenziali gli snack e il primo soccorso. Cappellino, crema solare, occhiali da sole e farmaci pr
Rimozione del tatuaggio? Sì, ma rigenerando la pelle
2018-07-30
Pentiti del tatuaggio, c’è una novità! Sembra ormai clinicamente confermato che, con l’uso della tecnologia laser a picosecondi abbinata al trattamento con laser fraziona
Campeggio: i 10 errori da evitare per godersi la vacanza in tenda
2018-07-22
Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio? Di sicuro si tratta di un'alternativa economica, divertente e avventurosa, adatta a chi vuole riscoprire
Godersi la montagna d'estate Anche nella terza età
2018-07-12
Gli eventuali rischi dell'altitudine possono essere gestiti. Le misure da adottare perché il fisico possa trarne giovamento Un piacevole fresco, lontano dall'afa della
Vacanze in salute, le regole d'oro
2018-07-01
Qualche prezioso consiglio da non dimenticare mai, per trascorrere le ferie in tranquillità e fronteggiare eventuali emergenze. Cosa sarebbe l’estate senza vacanze? Il
Le medicine da mettere in valigia
2017-08-01
E’ il momento di andare in vacanza, preparare la valigia: vestiti, costumi, creme, beauty-case e libri vanno bene, ma è importante non dimenticarsi delle medicine. Qu
Allergici in viaggio, qualche trucco per evitare di correre rischi
2017-08-01
In vacanza, soprattutto all'estero, cresce la probabilità di pericolosi choc anafilattici per chi è allergico ai cibi La prospettiva di una vacanza può diventare un in

« Lista Completa