MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> Mal d’autunno: lo stress colpisce anche i bambini

Mal d’autunno: lo stress colpisce anche i bambini

DATA
03.11.2013

NOTIZIA
Sono più stressati, ansiosi e stanchi del solito, tanto che in molti casi perdono persino l’abitudine al gioco. Insomma, anche i bambini sono vittime del “mal d’autunno”, quello che colpisce nel momento in cui riprendono a pieno ritmo le attività frenetiche della vita di tutti i giorni e il maltempo incupiscel’umore, contribuendo a rendere tutto più difficile.

Con giornate organizzate fin nei minimi dettagli, nelle quali non c’è praticamente nessun momento libero tra scuola e attività extra scolastiche, i più piccoli manifestano i sintomi del loro malessere con l’iperattività o in alcuni casi con il suo esatto contrario, l’apatia, la noia, come spiega la dottoressa Francesca Sacca’, psicologa e psicoterapeuta.

‘Il primo consiglio da dare ai genitori è perciò quello di osservare il comportamento dei bambini a scuola, a casa e soprattutto quando giocano con i loro amici, perché è il momento in cui sono più spontanei- prosegue la dottoressa Saccà- se si avverte un cambiamento nel loro modo di agire allora è il momento provare a rallentare i ritmi e, nei casi in cui si riveli necessario, rivolgersi a uno specialista per una consulenza”. E’ importante, spiega la dottoressa, che il carico di impegni giornalieri non sia ridotto solo per i bambini ma anche per i genitori, perché il rischio è che i più piccoli altrimenti vivano di riflesso lo stress degli adulti”.

“Prendere il tempo per fare una passeggiata all’aria aperta il pomeriggio, oppure per leggere una favola con la tv spenta la sera, è fondamentale per il benessere del bambino, lo aiuta a rilassarsi” spiega ancora la specialista.
La cura dei bambini e del loro “mal d’autunno” passa anche da una corretta alimentazione, a partire dalla prima colazione, come evidenzia Gian Vincenzo Zuccotti, direttore della Clinica pediatrica Luigi Sacco di Milano. “E’ fondamentale ricavare il tempo per farla con calma al mattino, perchè da energia e aiuta il bimbo ad arrivare fino allo spuntino di metà mattinata senza calo di zuccheri”.
“La colazione ideale e’ quella che fornisce il 15-20% dell’apporto calorico giornaliero complessivo ed è composta da latte o yogurt, cereali e un frutto” prosegue Zuccotti. A pranzo e a cena, invece, “cibi di stagione, cercando di variare il più possibile l’alimentazione e facendo scegliere anche al bambino cosa desidera mangiare”.

TAG: mal d'autunno stress bambini cambio stagione freddo

Informazioni su : Psicologia




ULTIME NEWS

Creme solari: 10 cose che (forse) non sai sui prodotti per l'abbronzatura
2018-08-04
Creme solari, conoscete davvero le caratteristiche dei prodotti per la protezione solare e per l'abbronzatura? L'estate si avvicina e il caldo è arrivato. E' il momento d
I nostri orari di agosto
2018-08-01
ORARI DI APERTURA MESE DI AGOSTO 2018 Fino a lunedì 6 agosto orario normale, mattino e pomeriggio. Da martedì 7 agosto a sabato 11 agosto. Aperti solamente al matt
Api, meduse, ragni, vipere, zecche. Cosa fare in caso di morso o puntura
2018-07-31
Estate, tempo di vacanze: mare, montagna, campagna o lago, ogni località offre relax e svaghi, ma anche lati oscuri. Calabroni, zecche, meduse, scorpioni e vipere in
Bimbi d'estate: il vademecum dei pediatri
2018-07-30
Coinvolgerli nell'organizzazione del viaggio, inserendo tappe ad hoc. Essenziali gli snack e il primo soccorso. Cappellino, crema solare, occhiali da sole e farmaci pr
Rimozione del tatuaggio? Sì, ma rigenerando la pelle
2018-07-30
Pentiti del tatuaggio, c’è una novità! Sembra ormai clinicamente confermato che, con l’uso della tecnologia laser a picosecondi abbinata al trattamento con laser fraziona
Campeggio: i 10 errori da evitare per godersi la vacanza in tenda
2018-07-22
Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio? Di sicuro si tratta di un'alternativa economica, divertente e avventurosa, adatta a chi vuole riscoprire
Godersi la montagna d'estate Anche nella terza età
2018-07-12
Gli eventuali rischi dell'altitudine possono essere gestiti. Le misure da adottare perché il fisico possa trarne giovamento Un piacevole fresco, lontano dall'afa della
Vacanze in salute, le regole d'oro
2018-07-01
Qualche prezioso consiglio da non dimenticare mai, per trascorrere le ferie in tranquillità e fronteggiare eventuali emergenze. Cosa sarebbe l’estate senza vacanze? Il
Le medicine da mettere in valigia
2017-08-01
E’ il momento di andare in vacanza, preparare la valigia: vestiti, costumi, creme, beauty-case e libri vanno bene, ma è importante non dimenticarsi delle medicine. Qu
Allergici in viaggio, qualche trucco per evitare di correre rischi
2017-08-01
In vacanza, soprattutto all'estero, cresce la probabilità di pericolosi choc anafilattici per chi è allergico ai cibi La prospettiva di una vacanza può diventare un in

« Lista Completa