MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> Aerofobia: corsi e terapie per superare la paura del volo

Aerofobia: corsi e terapie per superare la paura del volo

DATA
25.07.2012

NOTIZIA

Colpisce democraticamente: giovani e anziani, manager o casalinghe. La paura di volare non fa distinzioni, con un'unica eccezione: preferisce cementarsi più nella psiche delle donne (sei su dieci ne avrebbero paura) che in quella degli uomini (quattro su dieci). Ma al di là dei dati, il terrore di salire su un aereo riguarda una larga fetta della popolazione italiana.

IL SEMINARIO PER VOLARE RILASSATI

Cartina di tornasole i libri. Decine quelli dedicati all'argomento, per lo più manuali sul come dire addio al problema e godersi in santa pace un bel viaggio. L'ultimo "Volare senza paura", nelle librerie da dopodomani, racconta come farlo controllando l'ansia e conoscendo le tecniche giuste. Due gli autori: Keith Godfrey, un capitano con trenta anni di carriera alla British Airways e la psicologa Alison Smith.

Ma come zittire per sempre quella vocina che ci tormenta impedendoci di salire su un apparecchio o ci fa tremare dalla paura in alta quota? A Palermo ci pensa la Asp6 (l'azienda sanitaria provinciale), dove la psicoterapeuta Maria Teresa Triscari porta avanti il progetto "Paura di Volare? No problem": un percorso cognitivo comportamentale ad hoc: dieci sedute che consentono di salire su un velivolo senza più timori. "La riuscita è del 98 per cento - racconta Triscari - e il ministero della Salute ne ha riconosciuto la validità definendo
il laboratorio centro di riferimento nazionale per la cura della fobia del volo. Il costo del ticket è di circa cento euro". E per chi arriva in fondo al percorso un bel volo Palermo-Roma e ritorno. Sempre la Asp6 ha appena presentato la prima applicazione per iPhone e smartphone con Android dedicata a chi ha una paura lieve o moderata con informazioni su sicurezza, turbolenze e sensazioni che si provano durante decollo, atterraggio e fase di crociera. Con tanto di esercizi di rilassamento.

Un percorso cognitivo comportamentale è quello dell'istituto di Psicopatologia di Roma cui, da oltre 16 anni, si rivolge anche chi ha problemi a volare. "Per sconfiggere il panico bisognerebbe prendere più aerei possibili e a distanza ravvicinata - fa notare lo psichiatra Antonio Tundo, direttore dell'istituto, ma chi ha paura in genere soffre di attacchi di panico. Poi c'è anche chi ha solo una specifica fobia: i casi più difficili da curare e i più rari". Il percorso "è legato a farmaci specifici - precisa Tundo - e a una terapia ". Mentre, per chi è costretto a salire su un apparecchio, "sono utili le benzodiazepine da prendere la sera prima di affrontare un viaggio e poi due ore prima di presentarsi al check in".

Il "male" non tiene conto neppure dell'età, come sanno bene all'Alitalia che, dal 1997, organizza a Fiumicino ogni 15 giorni "Voglia di volare", corso di due giorni (sabato e domenica) per chi ha deciso di affrontare il problema alla radice: salendo su un simulatore di volo, parlando con uno psicologo dell'azienda, ascoltando le spiegazioni di un capitano e di un assistente di volo. Per il momento sono già tutti prenotati fino a settembre. Ai corsi della compagnia di bandiera si sono rivolte duemila persone tra cui "anche una signora di 86 anni ", racconta Ilaria Petrini, che si occupa del progetto. E più del 90 per cento dei partecipanti "è tornato a volare senza problemi", aggiunge. Il percorso è semplice: il primo giorno si incontra lo psicologo e poi il comandante, si sale sul simulatore di volo, si tocca con mano cosa accade in alta quota. Poi la domenica il battesimo: tutti su un volo Roma-Milano, pranzo nel capoluogo lombardo, e ritorno a casa (il costo è 480 euro).

Stessa cosa per Lufthansa che organizza i seminari "Volare rilassati". Diverse le città dove opera la compagnia tedesca: da Milano a Verona fino a Venezia (www. paura-di-volare. it). Anche in questo caso, full immersion con psicologo e capitano al seguito, spiegazioni tecniche il primo giorno, il secondo un volo di prova (costo, 500 euro). Senza dimenticare la Rete dove non mancano i blog dedicati all'argomento.


TAG: psicologiapsicoterapiafobie

Informazioni su : Psichiatria - Psicoterapia




ULTIME NEWS

Creme solari: 10 cose che (forse) non sai sui prodotti per l'abbronzatura
2018-08-04
Creme solari, conoscete davvero le caratteristiche dei prodotti per la protezione solare e per l'abbronzatura? L'estate si avvicina e il caldo è arrivato. E' il momento d
I nostri orari di agosto
2018-08-01
ORARI DI APERTURA MESE DI AGOSTO 2018 Fino a lunedì 6 agosto orario normale, mattino e pomeriggio. Da martedì 7 agosto a sabato 11 agosto. Aperti solamente al matt
Api, meduse, ragni, vipere, zecche. Cosa fare in caso di morso o puntura
2018-07-31
Estate, tempo di vacanze: mare, montagna, campagna o lago, ogni località offre relax e svaghi, ma anche lati oscuri. Calabroni, zecche, meduse, scorpioni e vipere in
Bimbi d'estate: il vademecum dei pediatri
2018-07-30
Coinvolgerli nell'organizzazione del viaggio, inserendo tappe ad hoc. Essenziali gli snack e il primo soccorso. Cappellino, crema solare, occhiali da sole e farmaci pr
Rimozione del tatuaggio? Sì, ma rigenerando la pelle
2018-07-30
Pentiti del tatuaggio, c’è una novità! Sembra ormai clinicamente confermato che, con l’uso della tecnologia laser a picosecondi abbinata al trattamento con laser fraziona
Campeggio: i 10 errori da evitare per godersi la vacanza in tenda
2018-07-22
Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio? Di sicuro si tratta di un'alternativa economica, divertente e avventurosa, adatta a chi vuole riscoprire
Godersi la montagna d'estate Anche nella terza età
2018-07-12
Gli eventuali rischi dell'altitudine possono essere gestiti. Le misure da adottare perché il fisico possa trarne giovamento Un piacevole fresco, lontano dall'afa della
Vacanze in salute, le regole d'oro
2018-07-01
Qualche prezioso consiglio da non dimenticare mai, per trascorrere le ferie in tranquillità e fronteggiare eventuali emergenze. Cosa sarebbe l’estate senza vacanze? Il
Le medicine da mettere in valigia
2017-08-01
E’ il momento di andare in vacanza, preparare la valigia: vestiti, costumi, creme, beauty-case e libri vanno bene, ma è importante non dimenticarsi delle medicine. Qu
Allergici in viaggio, qualche trucco per evitare di correre rischi
2017-08-01
In vacanza, soprattutto all'estero, cresce la probabilità di pericolosi choc anafilattici per chi è allergico ai cibi La prospettiva di una vacanza può diventare un in

« Lista Completa