MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> I dolori alle gambe possono essere indicatore di malattie cardiache e ictus

I dolori alle gambe possono essere indicatore di malattie cardiache e ictus

DATA
02.11.2009

NOTIZIA
I sintomi di possibili "attacchi" rivelati dai dolori agli arti inferiori. Lo studio.

Secondo i medici dell'Università di Alberta a Edmonton (Canada) quando si avvertono dolori molto forti alle gambe, magari durante una passeggiata o in altre situazioni è bene farsi subito fare una visita di controllo perché potrebbe trattarsi di un sintomo che nasconde una patologia pericolosa perché mette a rischio di malattie cardiache o ictus.
Si tratta della cosiddetta PAD, ovvero la malattia arteriosa periferica causata da depositi di placca sulle pareti delle arterie che le restringono e riducono il flusso sanguigno. Questo fenomeno rispecchia quello che accade alle arterie di cuore e cervello, e il blocco causato sia da un accumulo di placca o da un coagulo di sangue può innescare un attacco di cuore o l'ictus, fa notare il dr. Tsuyuki Ross.

Tutte le persone con più di 40 anni che possono avere di questi sintomi sono invitate a sottoporsi al test per la PDA che, ricordano i medici, è molto semplice da eseguire. In particolare è suggerito ai diabetici, alle persone in sovrappeso, a chi ha il colesterolo alto, a chi ha il vizio del fumo e dell'alcol e in genere a tutti coloro che sono a rischio malattie cardiache e ictus.
C'è da far presente che a volte la PDA può essere asintomatica o i sintomi sono lievi e tali da fra credere che si tratti solo di semplici dolori "da vecchiaia" ma, avvertono gli scienziati, non è da prendere sottogamba.
In questo studio, i ricercatori hanno sottoposto a test per la PDA 362 volontari di età superiore ai 50 anni. Dalle analisi sono stati scoperti 17 casi di PDA di cui la maggioranza delle persone era inconsapevole.

Libro: Il mio ictus ed il mistero delle cellule staminali. clicca qui.

fonte: www.lastampa.it

TAG: dolori gambe malattie cardiache ictus

Informazioni su : Cardiologia




ULTIME NEWS

Primavera, attenti alle allergie crociate
2015-04-09
Non solo pollini. Chi è allergico alla betulla infatti a tavola deve fare attenzione anche alla mela, chi lo è alle graminacee anche all'anguria: è colpa delle cross-reat
Scrocchiarsi le dita: abitudine nociva o innocua?
2015-04-08
Si narra che Franz Liszt, il celebre compositore ungherese, fosse solito, prima di esibirsi al pianoforte, scrocchiarsi le dita per rendere più fluide le mani. Un’abitudi
San Girloamo Reggio Emilia
2015-04-05
SAN GIROLAMO La Chiesa di San Girolamo si trova a Reggio Emilia ed è molto particolare in quanto è formata da tre chiese. Le tre chiese interne sono dedicate rispettiv
La lotta alle allergie comincia adesso
2015-04-01
Siamo sempre più allergici: nelle nazioni occidentalizzate soffre di allergie ormai quasi 1 adulto su 3, oltre al 40-45% dei bambini. Numeri incredibili se si pensa che 2
I sei più comuni sintomi dell’infarto nelle donne
2015-04-01
L’infarto non è solo un problema da uomini: ne sono colpite anche le donne e non soltanto dalla menopausa in poi. Come se non bastasse nelle donne l’esito è spesso peggio
Allergie, come prepararci alla primavera
2015-03-27
Scopriamo qualche cosa di più sulle Allergie e come prevenirle e curarle efficacemente con l’Omeopatia. Un numero sempre maggiore di persone soffre di disturbi allergi
Gli alcolici portano a preferire gli alimenti con più calorie
2015-03-25
Quando si cerca di tenere sotto controllo le calorie si tende spesso a sottovalutare l’importanza di alcuni elementi, come, per esempio, la varietà dei cibi nello stesso
Allergie
2015-03-19
Bollettino Pollini AIA Associazione Italiana di Aerobiologia. Clicca Qui Allergie crociate...cross-over allergeni alimenti...clicca qui. "Allergia" significa "una m
Perché si scatena il mal di schiena
2015-03-16
Esplora il significato del termine: basta poco: alzarsi dal letto con un movimento brusco, sollevare le buste della spesa con troppo slancio. Ed eccolo, un mal di schiena
Troppo lavoro, troppi farmaci e troppi anni: tutti i motivi dell’infertilità maschile
2015-03-13
Uno studio del National Institutes of Health in collaborazione con la Stanford University spiega le ragioni dell’infertilità maschile, sottolineando innanzitutto come anc

« Lista Completa