MENU
CERCA
AMBULATORI
SERVIZI IN EVIDENZA
Home >> news >> I capelli: cura, prevenzione e trattamenti anti invecchiamento

I capelli: cura, prevenzione e trattamenti anti invecchiamento

DATA
29.04.2014

NOTIZIA
Di solito quando si pensa all'invecchiamento e ai segni del tempo sul proprio corpo ci come visto in precedenza co si concentra sulla pelle del viso, del collo, delle mani e in generale alla perdita di elasticità e tonicità che subisce il nostro "vestito naturale" che quindi certifica, agli occhi degli altri, che ormai non si è più dei ragazzini e che gli anni passano per tutti.

Ma non tutti sanno che a invecchiare non è solo la pelle ma anche i capelli e, quindi, perché affannarsi a trovare rimedi utili contro i danni dell'invecchiamento cutaneo e non per quello della nostra capigliatura?
In realtà i capelli subiscono danni non solo dall'avanzare dell'età ma anche da fattori esterni come tinture, phon, piastre che li rendono ancora più soggetti ad essere deboli e “malaticci”.

Sono le donne che si accorgono maggiorane di questo cambiamento e con il progredire dell'età si registra infatti un aumento della spesa dal parrucchiere. Un'indagine Nielsen ha scoperto che una quaranta-cinquantenne spende annualmente dal parrucchiere circa il 55% in più rispetto ad una ventenne. Secondo gli esperti del settore, è proprio fra i quaranta e cinquant’anni in cui diventano evidenti i segni dell'invecchiamento dei capelli. Con la diminuzione degli estrogeni, che caratterizza l'avvicinamento alla menopausa, i capelli diventano più sottili, diradati e facilmente irritabili. Occorre quindi, oltre a una maggior cura dei propri capelli e uno stile di vita sano, compensare con integratori antiossidanti, sostanze specifiche e cosmetiche per le quali rimandiamo sempre ad un consulto con il proprio medico di base e con un dietista o nutrizionista e medico estetico di fiducia.

In realtà le nostre chiome andrebbero curate fin da giovani perché il processo di invecchiamento, come ovvio che sia, non è istantaneo dopo una certa età ma graduale e ovviamente si accentua in base allo stress che hanno subito nel corso degli anni. E forse proprio l'eccesso di trattamenti invasivi per i capelli sta spingendo molte donne a ricorrere all'aiuto di tricologi per risolvere i problemi riscontrati. Negli ultimi anni infatti sono aumentate le donne che lamentano problemi ai capelli. Se prima chi si rivolgeva al tricologo era in prevalenza di sesso maschile, oggi la metà è costituita da donne che manifesta, a parte i disturbi relativi alla caduta e al diradamento, ciocche sottili, opache, senza tono, facile a spezzarsi.
Spesso questi problemi nascono da una o più carenze alimentari (ferro ad esempio) da un'alimentazione scorretta o diete drastiche e fai da te. In situazioni di questo tipo potrebbe essere utile sottoporsi ad analisi cliniche. Un esame del sangue specifico per vedere ad esempio il valore della ferritina, che è il ferro che rimane depositato nell'organismo".
Come fare quindi ad evitare che i nostri capelli subiscano gli inesorabili danni del tempo? Gli esperti consigliano di detergere dolcemente i capelli, idratandoli e proteggendoli sin da giovani con prodotti specifici che ormai sono in commercio, pettinarli delicatamente e adottare uno stile di vita sano e avere un alimentazione equlibrata.


TAG: capelli trattamento capelli estetica capelli anti invecchiamento bellezza capelli rafforzare capelli

Informazioni su : Medicina Estetica




ULTIME NEWS

Creme solari: 10 cose che (forse) non sai sui prodotti per l'abbronzatura
2018-08-04
Creme solari, conoscete davvero le caratteristiche dei prodotti per la protezione solare e per l'abbronzatura? L'estate si avvicina e il caldo è arrivato. E' il momento d
I nostri orari di agosto
2018-08-01
ORARI DI APERTURA MESE DI AGOSTO 2018 Fino a lunedì 6 agosto orario normale, mattino e pomeriggio. Da martedì 7 agosto a sabato 11 agosto. Aperti solamente al matt
Api, meduse, ragni, vipere, zecche. Cosa fare in caso di morso o puntura
2018-07-31
Estate, tempo di vacanze: mare, montagna, campagna o lago, ogni località offre relax e svaghi, ma anche lati oscuri. Calabroni, zecche, meduse, scorpioni e vipere in
Bimbi d'estate: il vademecum dei pediatri
2018-07-30
Coinvolgerli nell'organizzazione del viaggio, inserendo tappe ad hoc. Essenziali gli snack e il primo soccorso. Cappellino, crema solare, occhiali da sole e farmaci pr
Rimozione del tatuaggio? Sì, ma rigenerando la pelle
2018-07-30
Pentiti del tatuaggio, c’è una novità! Sembra ormai clinicamente confermato che, con l’uso della tecnologia laser a picosecondi abbinata al trattamento con laser fraziona
Campeggio: i 10 errori da evitare per godersi la vacanza in tenda
2018-07-22
Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio? Di sicuro si tratta di un'alternativa economica, divertente e avventurosa, adatta a chi vuole riscoprire
Godersi la montagna d'estate Anche nella terza età
2018-07-12
Gli eventuali rischi dell'altitudine possono essere gestiti. Le misure da adottare perché il fisico possa trarne giovamento Un piacevole fresco, lontano dall'afa della
Vacanze in salute, le regole d'oro
2018-07-01
Qualche prezioso consiglio da non dimenticare mai, per trascorrere le ferie in tranquillità e fronteggiare eventuali emergenze. Cosa sarebbe l’estate senza vacanze? Il
Le medicine da mettere in valigia
2017-08-01
E’ il momento di andare in vacanza, preparare la valigia: vestiti, costumi, creme, beauty-case e libri vanno bene, ma è importante non dimenticarsi delle medicine. Qu
Allergici in viaggio, qualche trucco per evitare di correre rischi
2017-08-01
In vacanza, soprattutto all'estero, cresce la probabilità di pericolosi choc anafilattici per chi è allergico ai cibi La prospettiva di una vacanza può diventare un in

« Lista Completa